La scrittrice Licia Troisi inaugura la settima edizione di "Libriamoci" (16-21 novembre 2020)

Si è conclusa la settimana di Libriamoci: grazie a tutti voi che l'avete resa speciale!


Lo scrittore Massimo Roscia chiude la settima edizione di "Libriamoci"


Che cos'è il Maggio dei Libri

Nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, Il Maggio dei Libri è una campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto.

Tutti possono contribuire organizzando iniziative che si svolgano fra il 23 aprile e il 31 maggio e registrandole nella banca dati della campagna, su questo sito.

Nella sua missione, Il Maggio dei Libri coinvolge in modo capillare enti locali, scuole, biblioteche, librerie, festival, editori, associazioni culturali e i più diversi soggetti pubblici e privati. In Italia ma non solo: ogni anno, infatti, la campagna varca i confini nazionali unendo nella comune passione per la lettura diverse realtà, come le scuole italiane all’estero.

Infatti, grazie alla collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, nel corso delle edizioni si sono svolti appuntamenti in numerosi Paesi tra cui: Argentina (Buenos Aires e Morón), Belgio (Liegi e il sito UNESCO Blegny-Mine), Brasile (San Paolo), Canada (Toronto), Croazia (Albona e Zara), Francia (Lione e Parigi), Germania (Berlino), Grecia (Atene), Perù (Lima), Romania (Bucarest), Slovenia (Pirano), Spagna (Barcellona), Svizzera (Lugano e Poschiavo) e Turchia (Smirne), oltre a iniziative organizzate da 46 tra Istituti Italiani di Cultura, Ambasciate e Consolati all’estero di tutto il mondo.


Inaugurazione della dodicesima edizione de “Il Maggio dei Libri”

Il Teatro Giacosa di Ivrea ospita Leggere al futuro, l’inaugurazione della dodicesima edizione della campagna nazionale Il Maggio dei Libri. In apertura l’esibizione del Coro dei bambini del Circolo Didattico di Zafferana Etnea, diretto dal M° Ata Pappalardo, intervengono poi Stefano Sertoli, Sindaco di Ivrea, Costanza Casali, Assessore alla Cultura di Ivrea, Marino Sinibaldi, Presidente del Centro per il libro e la lettura, Paolo Verri, Coordinatore di Ivrea 2022, Gaetano Di Tondo, Presidente dell’Associazione Archivio Storico Olivetti e gli scrittori Alessandro Perissinotto e Donatella Di Pietrantonio. In chiusura, l’attrice e regista Laura Curino.

>

ContemporaneaMente. Leggere per comprendere… è il tema della dodicesima edizione

Un libro come chiave per conoscere il mondo che ci circonda, contemplarne le origini e immaginarne il futuro: Il Maggio dei Libri celebra anche quest’anno l’importanza della lettura come strumento della crescita sociale e personale di ciascuno di noi. “Leggere per comprendere il passato”, “leggere per comprendere il presente” e “leggere per comprendere il futuro” sono i tre filoni che declinano e accompagnano il tema che dà il titolo all’edizione: ContemporaneaMente

Come aderire al Maggio dei Libri 2022

Torna Il Maggio dei Libri, l’iniziativa che vi consente di dare libero sfogo alla vostra passione per la lettura! Come lo scorso anno, potete partecipare all’edizione 2022 con eventi che si svolgano tra il 23 aprile e il 31 maggio: vi chiediamo di segnalarceli inserendoli nella banca dati che raccoglie tutte le iniziative de Il Maggio dei Libri e di descriverli in modo sintetico e accattivante, aggiungendo, se possibile, un’immagine o una locandina (in pdf, jpg o jpeg).

La banca dati sarà aperta e pronta ad accogliere i vostri eventi a partire dal 22 marzo


Il video tutorial

Il videotutorial per aiutarvi ad inserire le vostre iniziative nella banca dati


Le bibliografie guida per l’edizione 2022

Leggi tutti i contenuti di questa sezione

Anche questa quinta edizione di Libriamoci
è giunta al termine:

sono stati sei giorni “a voce alta”, in tutte le scuole d’Italia, dall’infanzia alle superiori, e in molte scuole italiane all’estero, animati dalle letture più diverse – romanzi, giornali, poesie, racconti, pièce teatrali, storie mute – e con una partecipazione davvero corale. Alle migliaia di insegnanti e centinaia di migliaia di alunni di ogni età, si sono uniti scrittori, giornalisti, attori, sindaci e assessori, volontari di associazioni, genitori e nonni, privati cittadini: ciascuno ha contribuito con la propria voce e passione, diventando ambasciatore della lettura e aiutando a costruire una rete sempre più fitta di collaborazione culturale sul territorio. Di molte iniziative abbiamo tenuto traccia qui sul sito, attraverso le registrazioni nella banca dati, ma sappiamo che ce ne sono migliaia di altre organizzate spontaneamente in tutte le regioni e che hanno raggiunto tantissimi studenti. A tutti voi che avete partecipato diciamo: GRAZIE!


Twitter
Facebook
Instagram

📚 "Ritratto di donna” è il libro dell’autore sardo Cristian Mannu che la @libreria_camboni_cagliari ha scelto di proporci per la nostra rubrica #Cosamiconsigli.

🎨 Un libro che tratta un argomento delicato e attualissimo, ovvero il rapporto tra una mamma e una figlia, e come questo rapporto si evolve dal passato, passando per il presente e andando verso il futuro: il libro perfetto per il tema de #ilmaggio dei libri di quest’anno, “Leggere per comprendere”. L’autore ha vinto numerosi premi, tra cui il premio Italo Calvino.

📋 Il romanzo verrà presentato in libreria il 27 maggio alle 17.00, insieme all’autore e al giovane scrittore sardo Matteo Porru.

#foryou #perte #libri #libridaleggere #librisulibri #libriconsigliati #libro #bookstagram #bookstagramitalia #book #booktok #booklover #consiglidilettura
...

📚 Quest’anno concludiamo la dodicesima edizione de #ilmaggiodeilibri ad Assisi con un evento di chiusura il 31 maggio dedicato a tutte le scuole del territorio, che sono state invitate a partecipare allo spettacolo “Piccola strega. Lettura a due voci e musica dal vivo”.

🍃 Contemporaneamente, alle ore 11, la @regione.umbria terrà l’incontro “Patti umbri per la lettura: percorsi e prospettive” nella suggestiva cornice del Sacro Convento di San Francesco. Nel pomeriggio continueranno gli eventi dedicati alle attività del @centro.libro, tra cui quello delle 15.30, intitolato “Stati generali dei patti per la lettura”, che sarà trasmesso anche in streaming sulla pagina Facebook del Centro per il libro.

👆Trovate tutti i dettagli sul sito de Il Maggio dei Libri (link in bio!)

#foryou #perte #libridaleggere #libri #libribelliedannati #libriconsigliati #librisulibri #libro #bookstagram #bookstagramitalia #book #booktok #booklover #consiglidilettura
...

📚 Quest’anno per #ilmaggiodeilibri @taobukfestival, partner della campagna, ha organizzato un evento molto particolare dedicato a Pier Paolo Pasolini, alla sua vita e alle sue opere.

📝 L’evento si terrà il 30 maggio presso il @teatropirandello di Agrigento, dove Walter Siti racconterà al pubblico una vita con l’autore, a 100 anni dalla sua nascita, a partire dal suo ultimo libro “Quindici riprese. Cinquant’anni di studi su Pasolini”, edito da @rizzolilibri.

🖋 L’evento è organizzato in collaborazione con Empedocle Consorzio Universitario di Agrigento, la Fondazione Teatro Pirandello e il Comune di Agrigento.

#foryou #perte #libri #libridaleggere #librisulibri #libriconsigliati #libro #bookstagramitalia #bookstagram #book #booktok #booklover #consiglidilettura
...

🖋 "Senza la ricerca storia non esiste letteratura sulla storia.”

📚 La seconda “lezione d’autore” di oggi della @fondazionebellonci, a cura di Davide Orecchia, candidato al @premiostrega con “Storia aperta” (@libribompiani), spiega come scrivere un romanzo a partire dalle fonti storiche, intrecciando racconto d’invenzione e storia collettiva.

👆Qui sopra un’anticipazione del suo contributo; trovate il video integrale sul canale YouTube di @leggiamoci.it. Buon ascolto!
...

📷 Stanley Greene è stato uno dei più importanti fotoreporter degli ultimi 50 anni. Molti conferiscono alla caduta del muro di Berlino l’inizio della sua carriera, o per lo meno quello che l’ha spinto a seguirla con maggiore passione.

📚 Jean-David Morvan e Tristan Fillaire raccontano la sua storia come uomo e come fotografo nel loro fumetto “Stanley Greene. Una vita a fuoco” (@beccogiallo) di cui vi parliamo oggi per la nostra rubrica #Cosamiconsigli.

📋 Scorrendo le pagine troviamo così, abbinate ai disegni, alcune delle sue fotografie più famose, che mostrano delle realtà tristi e violente, quelle che il suo occhio non ha mai smesso di cercare. Un libro che diventa quasi una confidenza del fotografo, erratica come lui, che ci permette di entrare nella sua mente e cercare di vedere le cose dalla sua prospettiva.

#foryou #perte #bookstagramitalia #bookstagram #book #booktok #booklover #libridaleggere #libri #librisulibri #libriconsigliati #libro #consiglidilettura
...

📋 "Il consiglio che do più spesso a chi vuole fare lo scrittore è cercare di non essere troppo diverso dallo scrittore che è destinato a diventare.”

📚 Questo il consiglio di @fabio_baca72, candidato al @premiostrega di quest’anno con il suo libro “Nova” (@adelphiedizioni), nella sua “lezione d’autore” per i ragazzi della piattaforma @leggiamoci.it, promossa dalla @fondazionebelloci.

👆Trovate una piccola anticipazione della sua lezione qui sopra, e la versione integrale sul canale YouTube di Leggiamoci, dove sarà disponibile fino all’8 giugno.
...

È un’iniziativa



Rete di iniziative


Media partner


Con l’intervento di


Con il patrocinio di


In collaborazione con


Partner